mercoledì 27 giugno 2012

PEPERONCINI PICCANTI RIPIENI SOTT'OLIO VEG


PEPERONCINI PICCANTI RIPIENI SOTT'OLIO versione veg

Il merito di questa meravigliosa ricetta non è mio (io ho solo suggerito come si poteva fare in versione veg) ma ci tenevo a metterla perchè MERITA! :) ...non vi dico quanti secondi è durato quel barattolo ;)

copio e incollo la ricetta come mi è stata scritta:

"Il procedimento lungo ma semplicissimo. Prima di tutto sono peperoncini  La varietà non la conosco ma si trova in vendita anche al mercato a settembre / ottobre. Con i guanti (mi raccomando SEMPRE INDOSSATI sono ben piccanti), tagli il cappello e li svuoti dei semi. Poi fai un mix al 50%/50% di acqua e aceto, li metti in ammollo per 24/36h, poi li scoli e li metti a testa in giù su un canovaccio in un luogo areato per altre 24h o comunque finchè non sono totalmente asciutti. Ora sono pronti per essere riempiti. In quelli che ti ho dato, ho usato una crema di tofu alle erbe, capperi e olive. devi premere bene il ripieno dentro il peperoncino per togliere il più possibile l'aria. Quando hai fatto, riempi i barattoli e poi copri tutto con olio di oliva. Prima di chiudere il barattolo, con uno stuzzicandente buchi leggermente i peperoncini sul retro (almeno 2 buchi) e li sposti leggermente: l'obiettivo è quello di far uscire l'aria e metterci al posto l'olio, perchè l'aria potrebbe farli andare a male. lasci riposare per qualche ora aperti e poi chiudi e sigilli. Mettere la pellicola sul pelo dell'olio serve sempre per l'aria Conviene tenerli in frigo anche se l'olio dovrebbe garantirne la conservazione.  

Ecco fatto !  "

Nessun commento:

Posta un commento