martedì 10 luglio 2012

PIZZA CRUDISTA

PIZZA CRUDISTA

Hi voglia di fare la pizza ma fa caldo e solo l'idea di accendere il forno ti fa venire le convulsioni?? Vuoi provare a fare qualche ricetta crudista ma non hai l'essicatore? Nessun problema! con questa pizza, forno, fornelli ed essicatore puoi buttarli;)

Ho preso spunto da questo simpatico video ma ho fatto qualche modifica


le proporzioni sono circa di:

2 tazze di grano saraceno germogliato (clicca qui per sapere come fare i germogli in casa)
1 tazza di semi di lino (io ho usato lino dorato decorticato)
aglio in polvere
origano
spezie a piacere
sale q.b.
1 cucchiaio di olio (io mi sono dimenticata di metterlo ed è venuto comunque benissimo)

Tritare tutti gli ingredienti.
E' importante non aggiungere acqua perchè così il composto prende la consistenza giusta ma questo fa anche si che, se  non hai un buon mixer..(e io non ce l'ho :/ ),  sia molto più difficile tritare e impastare tutti gli ingredienti.
Una volta ottenuta la consistenza giusta (v.foto) crea una palla e stendila della forma che vuoi (mettendo l'impasto in mezzo a due fogli di carta da forno) e guarnisci la pizza come più ti piace .

Io ho aggiunto pomodoro a fette, "non formaggio" (fatto con mandorle sale e acqua tritati insieme creando una crema) foglie di spinacino, pomodori secchi e origano.

Nessun commento:

Posta un commento