lunedì 8 settembre 2014

PIZZOCCHERI VEGAN



Questa versione di Pizzoccheri prende spunto dalla ricetta originale Valtellinese ma essendo vegana è anche molto più light ed adatta anche a chi, pur non essendo vegano, vuole evitare di fare brutti sogni causati da chili e chili di burro, parmigiano e formaggi vari che rendono questa ricetta squisita ma anche molto pesante.
La cremosità e golosità del burro e dei formaggi è degnamente sostituita da una crema che può essere usata anche per altri piatti, essendo molto versatile e sopratutto buonissima!
In oltre i Pizzoccheri sono fatti con farina di grano saraceno, molto più sana e digeribile della normale 00.


Ingredienti

-250g di pizzoccheri
-2 patate medie
-250g di bietole (oppure verza, o altra verdura che preferisci)

per la crema:
-500 ml latte di soia (o altro tipo di latte vegetale che preferisci)
-3 cucchiai colmi di farina d'avena integrale (va bene anche la farina normale, meglio se integrale)
-3 cucchiai colmi di lievito alimentare in scaglie
-aglio in polvere qb
-sale e pepe qb



Pela le patate e tagliale a cubetti piccoli, lava e togli le parti più dure delle bietole, fai bollire in abbondante acqua salata in una pentola capiente le patate e le bietole per 5 minuti.
Passati i 5 minuti aggiungi i Pizzoccheri e falli bollire per 15 minuti.

Per la crema: metti in un pentolino il latte di soia e la farina, mescola bene con una frusta, aggiungi sale pepe e aglio in polvere e fai bollire per 3/4 minuti mescolando frequentemente. Spegni il fuoco aggiungi il lievito alimentare e mescola bene.

Quando anche i Pizzoccheri saranno pronti, scolali e aggiungi la crema mescolando bene.

Una volta nel piatto aggiungi un po' di lievito alimentare come fosse parmigiano oppure usa questa ricetta per fare il parimigiano vegan!


2 commenti:

  1. Che delizia!!! :) E' possibile sostituire il lievito alimentare con anacardi e sale tritati? Grazie mille Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo! è una bellissima idea ;)

      Elimina